1. Informativa privacy estesa

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Come utilizziamo i Suoi dati  (artt. 13 e 14 del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali)

Gentile Cliente,
per concederle il servizio richiesto, utilizziamo alcuni dati che La riguardano. Queste informazioni, che possono essere identificativi quali il Suo nome, il Suo numero di telefono, il Suo indirizzo e-mail o qualsiasi altra informazione che la riguarda ("Dati Personali"), sono utilizzate da KINTO Italia S.p.A. solamente ai sensi di quanto indicato nella presente informativa, e sempre in modo compatibile al Regolamento 679/2016 ("RGPD/GDPR") e a qualsiasi altra norma in materia di protezione dei dati personali applicabile.


A. Contatti
Il Titolare del trattamento, ovvero il soggetto che determina l'utilizzo ("trattamento") dei Dati Personali, nonché le finalità e le modalità di trattamento, è KINTO Italia S.p.A., ("Titolare"). Per qualsiasi chiarimento o richiesta relativa al trattamento dei Suoi Dati Personali, il Titolare può essere contattato ai seguenti recapiti:

- telefono: 06/548981
- email: info.kinto-one@kinto-mobility.it
- PEC: kintoitalia@legalmail.it
- posta: KINTO Italia S.p.A. Via K.Toyoda, 2- 00148 Roma

Il Titolare ha anche nominato un Responsabile della Protezione dei Dati ("RPD/DPO"), che può essere da Lei contattato per qualsiasi chiarimento o richiesta relativa al trattamento dei Suoi Dati Personali ai riferimenti che potrà richiedere al Titolare ai recapiti sopra indicati.


B. Come Utilizzeremo i Suoi Dati
I Suoi Dati Personali sono raccolti per diverse finalità. Ciascuna di queste finalità è giustificata da una base giuridica, nel rispetto delle norme applicabili. Qui di seguito sono indicate le finalità per cui trattiamo i Suoi Dati Personali, nonché la base giuridica per ciascuna di tali finalità:

1. Utilizzeremo i Suoi Dati Personali per svolgere tutte le attività, precontrattuali e contrattuali, necessarie a dare seguito alla Sua richiesta e ai fini dell'esecuzione al contratto tra Lei e il Titolare. In relazione a tale finalità possiamo, ad esempio addebitarLe i pagamenti previsti dal contratto, emettere fatture a Suo carico, etc. La base giuridica per queste finalità di trattamento è data dalla necessità di dar seguito alle Sue richieste e di dare esecuzione al contratto di cui Lei è parte; non sarebbe possibile per il Titolare dare esecuzione al contratto senza utilizzare i Suoi Dati Personali.

2. Utilizzeremo i Suoi Dati Personali per adempiere a tutti gli obblighi legali ed alle disposizioni impartite da Autorità e Organi di Controllo o altre pubbliche Autorità a carico del Titolare. La base giuridica per questa finalità di trattamento è data dalla necessità di adempiere ad obblighi legali a cui è soggetto il Titolare; non sarebbe possibile per il Titolare adempiere ai propri obblighi legali senza utilizzare i Suoi Dati Personali;

3. Utilizzeremo i Suoi Dati Personali al fine di gestire nel modo più corretto eventuali sanzioni o pene pecuniarie che dovessero essere notificate al Titolare in relazione alla violazione di norme relative alla circolazione, possesso e utilizzazione dell'Autoveicolo fornitoLe ai sensi del contratto, compresa la comunicazione dei Suoi Dati Personali a Pubbliche Autorità al fine permettere la corretta notificazione di tali sanzioni e pene pecuniarie. La base giuridica per questa finalità di trattamento è data dalla necessità di tutelare un interesse legittimo del Titolare; la tutela di tale interesse legittimo non sarebbe possibile senza utilizzare i Suoi Dati Personali;

4. Utilizzeremo i Suoi Dati Personali per valutare il Suo merito creditizio, ovvero la Sua capacità economica di effettuare i pagamenti previsti dal contratto nelle scadenze pattuite, sia in fase di sottoscrizione del contratto che in momenti successivi (in caso di difficoltà a rispettare gli impegni economici da Lei assunti). Questo trattamento è volto principalmente a tutelare l'interesse del Titolare a sottoscrivere contratti solo con soggetti che presentino un adeguato grado di affidabilità nei pagamenti, ma anche ad impedire che persone in difficoltà economiche o con risorse eccessivamente limitate sottoscrivano contratti che rischierebbero di aggravare la loro esposizione debitoria. La base giuridica per questa finalità di trattamento è data dalla necessità di tutelare un interesse legittimo del Titolare; la tutela di tale interesse legittimo non sarebbe possibile senza utilizzare i Suoi Dati Personali;

5. Utilizzeremo i Suoi Dati Personali per difendere i nostri diritti in sede giudiziale e stragiudiziale in caso di violazioni contrattuali o extracontrattuali a danno del Titolare, ad esempio per esperire eventuali azioni per il recupero del credito, nel caso in cui ciò dovesse rendersi necessario a causa del mancato pagamento delle somme previste nel contratto nelle scadenze pattuite. La base giuridica per questa finalità di trattamento è data dalla necessità di tutelare un interesse legittimo del Titolare; la tutela di tale interesse legittimo non sarebbe possibile senza utilizzare i Suoi Dati Personali;

6. Utilizzeremo i Suoi Dati Personali nell'ambito di operazioni di cartolarizzazione del credito (Legge 130/99 e successive modifiche o integrazioni) o di cessione del credito ai sensi del Testo Unico Bancario (D. Lgs. 385/93 e successive modifiche o integrazioni), al fine di tutelare gli interessi economici del Titolare. La base giuridica per questa finalità di trattamento è data dalla necessità di tutelare un interesse legittimo del Titolare; la tutela di tale interesse legittimo non sarebbe possibile senza utilizzare i Suoi Dati Personali;

7. Utilizzeremo i Suoi Dati Personali al fine di effettuare indagini statistiche interne nell'ambito delle attività commerciali del Titolare. Le indagini statistiche effettuate sono utilizzate solo per fini reportistici interni, nell'interesse del Titolare a migliorare i propri prodotti e servizi e ad attuare una gestione più efficace del proprio portafoglio clienti e del proprio operato; tali indagini statistiche non sono, in ogni caso, volte ad effettuare operazioni e attività dirette sui clienti (ad esempio, campagne di marketing). La base giuridica per questa finalità di trattamento è data dalla necessità di tutelare un interesse legittimo del Titolare; la tutela di tale interesse legittimo non sarebbe possibile senza utilizzare i Suoi Dati Personali;

8. Utilizzeremo i Suoi Dati Personali per fini amministrativi interni del gruppo Toyota, di cui KINTO Italia è parte, sussistendo un interesse del Titolare ad attuare una corretta e ordinata gestione amministrativa. La base giuridica per questa finalità di trattamento è data dalla necessità di tutelare un interesse legittimo del Titolare; la tutela di tale interesse legittimo non sarebbe possibile senza utilizzare i Suoi Dati Personali;

9. Utilizzeremo i Suoi Dati Personali per contattarLa al fine di farLe offerte commerciali relative a prodotti e servizi analoghi a quelli da Lei acquistati; riteniamo che potrebbe essere interessante per Lei ricevere offerte convenienti relative a prodotti e servizi per i quali ha dimostrato interesse in passato, come è di interesse per le esigenze aziendali del Titolare pubblicizzare i propri prodotti. I contatti per questa finalità avverranno soltanto via email, e Le è in ogni caso garantita la possibilità di decidere di non ricevere più tali comunicazioni in qualsiasi momento. La base giuridica per questa finalità di trattamento è data dalla necessità di tutelare un interesse legittimo del Titolare; la tutela di tale interesse legittimo non sarebbe possibile senza utilizzare i Suoi Dati Personali;

10. Utilizzeremo i Suoi Dati Personali per contattarLa con varie modalità (telefono, email, posta) al fine di effettuare attività di survey, come ad esempio la rilevazione del suo grado di soddisfazione, l'effettuazione di indagini di mercato, etc. La base giuridica per queste finalità di trattamento è data dal Suo consenso, che verrà appositamente raccolto. Qualora Lei dovesse decidere di non fornire il Suo consenso, nessun trattamento dei Suoi Dati Personali è effettuato in relazione a queste finalità. In ogni caso, il mancato conferimento del consenso da parte Sua non ha alcun tipo di ripercussione sulla sottoscrizione e sulla esecuzione del contratto tra Lei e il Titolare, né sussiste alcun tipo di conseguenza negativa a Suo carico. 


11. Utilizzeremo i Suoi Dati Personali per contattarLa con varie modalità (telefono, email, posta) al fine di proporLe offerte commerciali relative a prodotti e servizi del Titolare analoghi e non a quelli da Lei precedentemente richiesti. La base giuridica per queste finalità di trattamento è data dal Suo consenso, che verrà appositamente raccolto. Qualora Lei dovesse decidere di non fornire il Suo consenso, nessun trattamento dei Suoi Dati Personali verrà effettuato in relazione a queste finalità.
In ogni caso, il mancato conferimento del consenso da parte Sua non ha alcun tipo di ripercussione sulla sottoscrizione e sulla esecuzione del contratto tra Lei e il Titolare, né ci sarà alcun tipo di conseguenza negativa a Suo carico.
12. Soltanto con il Suo ulteriore e specifico consenso:

a. Faremo attività di profilazione sui Suoi Dati Personali; la profilazione consiste nel suddividere le persone in base alle loro caratteristiche individuali, quali ad esempio età, sesso, gusti o preferenze, al fine di formulare offerte commerciali che siano il più possibile adattate e disegnate attorno alle esigenze e preferenze del singolo cliente;
b. Comunicheremo i Suoi Dati Personali per finalità di marketing e profilazione a Toyota Motor Italia S.p.A. in relazione ai prodotti e servizi Toyota e Lexus, a Toyota Financial Services Italia S.p.A. in relazione ai servizi finanziari Toyota e Lexus e a Toyota Insurance Management SE/Aioi Nissay Dowa Insurance Company of Europe SE in relazione ai servizi assicurativi Toyota e Lexus.

In ogni caso, il mancato conferimento del consenso da parte Sua per ciascuna delle finalità sopra indicate non ha alcun tipo di ripercussione sulla sottoscrizione e sulla esecuzione del contratto tra Lei e il Titolare, né ci sarà alcun tipo di conseguenza negativa a Suo carico. Lei ha, in ogni caso, il diritto di revocare il consenso precedentemente prestato in qualsiasi momento.

13. A Sua richiesta, e solo qualora Lei rientri nelle categorie di soggetti indicati dalla legge come aventi diritto all'erogazione dei benefici descritti qui di seguito, tratteremo particolari categorie di dati personali, in particolare dati personali relativi al Suo stato di salute, per adempiere agli obblighi collegati agli adempimenti necessari per l'ottenimento delle agevolazioni fiscali che Le spettano ai sensi degli artt. 27 e ss. della L. n. 104/1992, della L. n. 97/1986 e della L. n. 449/1997, ovvero della L. n. 342/2000, nonché per le finalità alle stesse strettamente correlate. Ai fini dell'ottenimento delle agevolazioni di cui alle leggi citate e a seconda della disabilità a Lei riconosciuta, sarà necessario comunicare al Titolare i documenti richiesti dalla legge e necessari all'ottenimento delle menzionate agevolazioni (ad es. certificati in materia di invalidità civile; referti medici; verbali e/o relazioni redatti da Commissioni mediche pubbliche). I dati personali menzionati in questo paragrafo verranno trattati con la massima riservatezza, solo ed esclusivamente da personale autorizzato che abbia la necessità di conoscerli per via della propria mansione e/o posizione gerarchica.

La informiamo che, al fine di poter ricevere le agevolazioni fiscali menzionate, potrebbe essere necessario condividere i dati personali relativi alla Sua salute con officine autorizzate in vista degli eventuali interventi che potrebbero rendersi necessari al fine di adattare il veicolo alle disabilità dal Lei dichiarate.

Il trattamento dei dati personali relativi alla Sua salute, nonché la loro comunicazione a soggetti terzi, avverrà solo ed esclusivamente per il raggiungimento delle finalità indicate in questo paragrafo, ed avverrà solo con il Suo preventivo consenso, senza il quale ci sarebbe preclusa la possibilità di svolgere adempimenti essenziali perché Le siano riconosciute le agevolazioni previste dalle norme sopra richiamate.

I Dati Personali raccolti per le finalità di cui al presente punto B. saranno raccolti principalmente presso di Lei, direttamente o attraverso i vari agenti e rappresentanti della nostra rete di vendita.
Alcuni dati personali potrebbero essere raccolti presso fonti terze, in particolare:

- Società del Gruppo Toyota (di cui KINTO Italia è parte)
- Sistemi di informazione creditizia
- Banche dati antifrode
- Archivi pubblici e altre fonti pubblicamente accessibili (ad es. internet)

In ogni caso saranno raccolti esclusivamente Dati Personali necessari per il perseguimento delle finalità sopra elencate.


C. Comunicazione dei Suoi Dati Personali
I Dati Personali per le finalità indicate al punto B. saranno, laddove necessario, comunicati a società Affiliate del Gruppo Toyota, di cui KINTO Italia è parte, dovendosi intendere per Affiliata una qualsiasi società, partnership o altra entità che controlli o sia controllata, direttamente o indirettamente, da Toyota Motor Corporation, incluso qualsiasi tipo di succursale, sede secondaria e ufficio di rappresentanza. Per le medesime finalità, i Suoi Dati Personali potranno venire a conoscenza delle società facenti parte della nostra rete di vendita, che li tratteranno in qualità di Responsabili del trattamento.

Sempre nel perseguimento delle finalità indicate nella sezione B., condivideremo i Suoi Dati Personali con diversi soggetti esterni alla società Titolare. Questi soggetti potrebbero trattare i Suoi Dati Personali sia in qualità di Responsabili del trattamento, che in qualità di Titolari del trattamento autonomi, che in qualità di Contitolari del trattamento, a seconda dei casi. Alcune categorie di soggetti con cui potremmo condividere i Suoi Dati Personali sono, ad esempio:

- Fornitori di servizi di cui il Titolare si avvale nell'espletamento delle proprie attività, inclusi fornitori di servizi in ambito informatico (sistemi informatici, piattaforme cloud, etc.);
- Consulenti esterni del Titolare, come commercialisti o avvocati;
- Banche o altri istituti di credito;
- Autorità ed enti pubblici nazionali e sovranazionali.

In ogni caso, i Responsabili del trattamento ai quali il Titolare delega particolari operazioni di trattamento sono stati selezionati accuratamente al fine di garantire la tutela dei Suoi diritti e la protezione dei Suoi Dati Personali.

Una lista completa dei soggetti ai quali, a vario titolo e per le finalità indicate al punto B., il Titolare potrà comunicare i Suoi Dati Personali, può in ogni caso essere da Lei richiesta senza formalità al Titolare.


D. Trasferimento dei Dati Personali al di fuori dell'Unione Europea
Alcuni dei destinatari a cui potremmo comunicare i Suoi Dati Personali potrebbero essere stabiliti in Paesi situati al di fuori dell'Unione Europea. Alcuni di questi Paesi potrebbero avere norme relative alla protezione dei dati personali che dispongano un livello di garanzie e tutele inferiore a quello previsto dalle normative europee.

Al fine di poter tutelare la Sua privacy indipendentemente dal Paese in cui saranno trattati i Suoi Dati Personali, il Titolare predisporrà garanzie adeguate, quali clausole tipo o norme vincolanti di impresa approvate dalle Autorità competenti, ai sensi degli articoli 46 e 47 del RGPD.

Lei potrà in ogni caso richiedere ulteriori informazioni relativamente ai trasferimenti dei Suoi Dati Personali al di fuori dell'Unione Europea, nonché sulle garanzie adeguate adottate dal Titolare, contattando quest'ultimo o il Responsabile della Protezione dei Dati ai contatti indicati al punto A. della presente informativa.


E. Durata della Conservazione dei Suoi Dati Personali
Conserveremo i Suoi Dati Personali solo ed esclusivamente per il tempo necessario a perseguire le finalità indicate al punto B. di questa informativa; cancelleremo o renderemo anonimi tutti i Dati Personali di cui non dovessimo più avere bisogno per raggiungere tali finalità.

Il termine di conservazione massimo che abbiamo individuato per i Suoi Dati Personali è pari ad un anno dall'inserimento, se non seguito dal perfezionamento del contratto ovvero, in caso di perfezionamento, pari a 10 anni dal termine del contratto tra Lei e il Titolare, indipendentemente dai motivi per cui il contratto si è concluso, salvo il caso in cui un diverso termine di conservazione sia imposto da requisiti normativi o regolatori applicabili.

Nel caso in cui dovesse instaurarsi una controversia legale relativa al contratto da Lei sottoscritto, i Suoi Dati Personali saranno conservati fino al verificarsi di una delle seguenti ipotesi:

a. Il raggiungimento di un accordo transattivo
b. L'ottenimento di una pronuncia giudiziale definitiva, irrevocabile e inappellabile.


F. Quali Sono i Suoi Diritti
I diritti da Lei esercitabili in relazione al trattamento dei Suoi Dati Personali sono quelli previsti dal RGPD, ed in particolare:

1. il diritto di ottenere dal Titolare la conferma che sia o meno in corso un trattamento dei Suoi Dati Personali, nonché informazioni sulle operazioni di trattamento effettivamente svolte ("Diritto di accesso");
2. il diritto di ottenere dal Titolare la rettifica di Dati Personali inesatti ("Diritto di rettifica");
3. il diritto di ottenere dal Titolare la cancellazione di Dati Personali che non siano più necessari per le finalità perseguite, di quelli per i quali Lei ha revocato il consenso al trattamento, di quelli per i quali Lei ha esercitato il Diritto di opposizione, di quelli trattati illecitamente, o di quelli che devono essere cancellati al fine di adempiere un obbligo legale ("Diritto alla cancellazione");
4. il diritto di ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento con riferimento a Dati Personali di cui sia contestata l'esattezza; a Dati Personali trattati illecitamente per i quali Lei si oppone alla cancellazione; a Dati Personali non più necessari in relazione alle finalità della raccolta, ma necessari a Lei per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; a Dati Personali in relazione ai quali Lei ha esercitato il Diritto di opposizione, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei legittimi interesse del Titolare ("Diritto di limitazione di trattamento");
5. il diritto di ottenere dal Titolare, laddove tecnicamente fattibile, la comunicazione a Lei o direttamente ad un altro titolare del trattamento dei Suoi Dati Personali, in un formato informatico di uso comune, limitatamente ai Dati Personali trattati sulla base del consenso o dell'esecuzione di un contratto ("Diritto alla portabilità dei dati");
6. il diritto di opporsi al trattamento da parte del Titolare di Dati Personali il cui trattamento sia fondato sulla base giuridica del legittimo interesse del Titolare, nonché al trattamento dei Dati Personali per finalità di marketing diretto ("Diritto di opposizione");
7. il diritto di revocare il consenso prestato in qualsiasi momento. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca. Il consenso è revocato con la stessa facilità con cui è concordato ("Diritto alla revoca del consenso").

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati inviando una richiesta scritta o via email al Titolare, utilizzando i contatti forniti al punto A. della presente informativa.

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, qualora dovesse ritenere che il trattamento che La riguarda violi il Regolamento, Lei ha il diritto di proporre reclamo all'autorità di controllo dello Stato membro in cui risiede o lavora abitualmente, ovvero dello Stato in cui si è verificata la presunta violazione. Per l'Italia l'autorità competente è il Garante per la Protezione dei Dati Personali, presso la quale può essere presentato reclamo seguendo le istruzioni reperibili all'indirizzo

https://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/4535524.

 


G. Modifiche alla presente informativa
Eventuali modifiche al contenuto della presente informativa Le saranno rese note, alternativamente, tramite comunicazioni individuali o tramite aggiornamenti sul sito web del Titolare.

 

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI NELL'AMBITO DEI SISTEMI DI INFORMAZIONI CREDITIZIE

Come utilizziamo i Suoi dati.
La presente informativa di cui agli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 679/2016 è resa anche per conto dei Sistema di Informazioni Creditizie.

Gentile Cliente,

KINTO Italia S.p.A. in qualità di Titolare del Trattamento, La informa che per dare seguito alla Sua richiesta, utilizza alcuni dati personali che La riguardano. Tali informazioni sono direttamente fornite da Lei o ottenute mediante la consultazione di specifiche banche dati.

Tali banche dati (Sistema di Informazioni Creditizie o SIC) contenenti informazioni circa gli interessati vengono consultate esclusivamente per finalità connesse alla valutazione, all'assunzione o gestione di un rischio di credito, alla valutazione dell'affidabilità e della puntualità nei pagamenti dell'interessato. In tali finalità rientrano anche la prevenzione del rischio frodi e del furto d'identità, così come previsto dall'Art. 3 del Codice di condotta per i SIC.

Le predette banche dati vengono gestite da privati e partecipate da soggetti privati appartenenti alle categorie che potrà trovare nelle informative fornite dai gestori dei SIC, i quali sono regolati, allo stato, dal relativo Codice di condotta per i sistemi informativi gestiti da soggetti privati in tema di crediti al consumo, affidabilità e puntualità nei pagamenti, di cui al provvedimento 163 del 12 settembre 2019 del Garante della Privacy ("Codice di condotta SIC" o "Codice deontologico").

Queste informazioni saranno conservate presso di noi; alcune delle informazioni che Lei stesso ci fornisce, assieme alle informazioni originate dalla Sua attitudine ad effettuare con regolarità o meno i pagamenti concernenti il rapporto che si andrà ad instaurare, potranno essere comunicate periodicamente ai SIC.

Ciò significa che i soggetti appartenenti alle categorie sopra menzionate, a cui Lei chiederà l'instaurazione di un rapporto potranno sapere se Lei ha presentato a noi una richiesta e se paga regolarmente.

Il trattamento e la comunicazione dei Suoi dati è un requisito necessario per la conclusione del contratto. Senza questi dati potremmo non essere in condizione di dar seguito alla sua richiesta.

La conservazione di queste informazioni da parte delle banche dati viene effettuato sulla base del legittimo interesse del titolare del trattamento a consultare i SIC.


Trattamento effettuato dalla nostra Società
I Suoi dati potrebbero essere da noi trasferiti a destinatari situati in un paese terzo extra UE o ad un'organizzazione internazionale. Al fine di poter tutelare la Sua privacy indipendentemente dal Paese in cui saranno trattati i Suoi Dati Personali, il Titolare predisporrà garanzie adeguate, quali clausole tipo o norme vincolanti di impresa approvate dalle Autorità competenti, ai sensi degli articoli 46 e 47 del RGPD.

Secondo i termini, le modalità e nei limiti di applicabilità stabiliti dalla normativa vigente, Lei ha diritto di conoscere i Suoi dati e di esercitare i diversi diritti relativi al loro utilizzo (rettifica, aggiornamento, cancellazione, limitazione del trattamento, opposizione ecc.).
Lei potrà proporre reclamo all'Autorità Garante per la protezione dei Dati Personali (www.garanteprivacy.it), nonché ricorrere agli altri mezzi di tutela previsti dalla normativa applicabile.
Conserviamo i Suoi dati presso la nostra società per il tempo necessario per gestire il Suo rapporto contrattuale e per adempiere ad obblighi di legge (ad esempio per quanto previsto dall'articolo 2220 del codice civile in materia di conservazione delle scritture contabili).

Per ogni richiesta riguardante i Suoi dati, inoltri una richiesta alla nostra società utilizzando i seguenti contatti:

• telefono: 06/548981
• email: info.kinto-one@kinto-mobility.it
• PEC: kintoitalia@legalmail.it
• posta: KINTO Italia S.p.A. Via K.Toyoda, 2- 00148 Roma
e/o alle società sotto indicate, cui comunicheremo i Suoi dati
• Experian Information Services S.p.A., Via Carlo Pesenti n. 121- Roma, dpoitaly@experian.com


I Suoi dati non potranno essere utilizzati nel processo decisionale automatizzato di una richiesta.
Le comunichiamo che il nostro Responsabile della Protezione dei Dati può essere contattato ai riferimenti che potrà richiedere al Titolare inviando una PEC ai recapiti sopra indicati.


Trattamento effettuato dal Gestore dei SIC
Al fine di meglio valutare il rischio di credito, nonché l'affidabilità e puntualità nei pagamenti, tratteremo e comunicheremo ai Sistemi di Informazioni Creditizie alcune categorie dei Suoi dati personali: dati anagrafici, anche della persona eventualmente coobbligata, tipologia del contratto, importo del credito, modalità di rimborso; dati sociodemografici (a titolo esemplificativo, telefono; email; documento di identità; tessera sanitaria; reddito; stato civile; ecc.). I gestori dei SIC sono regolati dal relativo Codice di condotta e rivestono la qualifica di autonomo titolare del trattamento. I dati sono resi accessibili anche ai diversi soggetti privati appartenenti alle categorie che troverà nelle informative fornite dai gestori dei SIC, disponibili attraverso i canali di seguito elencati.

I dati che La riguardano sono aggiornati periodicamente con informazioni acquisite nel corso del rapporto (andamento dei pagamenti, esposizione debitoria residuale, stato del rapporto).
Nell'ambito dei SIC, i Suoi dati saranno trattati secondo modalità di organizzazione, raffronto ed elaborazione strettamente indispensabili a perseguire le finalità sopra descritte, in particolare al fine di estrarre in maniera univoca dal sistema di informazioni creditizie le informazioni a Lei ascritte.
I Suoi dati sono oggetto di particolari elaborazioni statistiche al fine di attribuirLe un giudizio sintetico o un punteggio sul Suo grado di affidabilità e solvibilità (cd. credit scoring), tenendo conto delle seguenti principali tipologie di fattori: numero e caratteristiche dei rapporti di credito in essere, andamento e storia dei pagamenti dei rapporti in essere o estinti, eventuale presenza e caratteristiche delle nuove richieste di credito, storia dei rapporti di credito estinti.

Alcune informazioni aggiuntive possono esserLe fornite in caso di mancato accoglimento di una sua richiesta.


I SIC cui noi aderiamo sono gestiti da:

1. Experian Italia S.p.A.
Soggetti partecipanti a tale sistema ai sensi del citato Codice di Condotta SIC.
Dati di contatto: sede legale in Roma, Piazza dell'Indipendenza, 11/b, 00185 Roma; Servizio Tutela Consumatori Tel: 199183538 Fax: 199101850 Resp. protezione dati: dpoItaly@experian.com; sito internet: www.experian.it
Tipo di sistema: positivo e negativo
Tempi di conservazione dei dati: tali tempi sono indicati nella tabella sotto riportata
Uso di sistemi automatizzati di credit scoring: si
Esistenza di un processo decisionale automatizzato: no
Altro: Il trattamento dei dati personali è effettuato da Experian Italia S.p.A., anche con dati provenienti da fonti accessibili al pubblico, per finalità correlate alla tutela del credito ed alla valutazione del merito creditizio, dell'affidabilità e della situazione finanziaria, nonché volte a verificare la qualità dei dati e prevenire artifizi e raggiri (anche nell'ambito del Dlgs. n. 141/2010 e del DM. N. 95/2014 e successive modifiche ed integrazioni). I dati sono conservati nel Regno Unito (dove è ubicato il server principale), e, per le indicate finalità, possono essere oggetto di operazioni di trattamento all'interno dello Spazio Economico Europeo - SEE,  da parte di Società del Gruppo Experian e da altri soggetti che si trovano o utilizzano data center in Paesi non facenti parte dello SEE solo in presenza delle garanzie previste dalla normativa applicabile (decisione di adeguatezza della Commissione europea, norme vincolanti d'impresa, clausole tipo UE, EU-U.S. Privacy Shield Framework, ecc.). L'informativa completa e aggiornata, e le informazioni sui responsabili, sono disponibili sul sito www.experian.it

Lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che La riguardano, rivolgendosi a KINTO Italia S.p.A., Via K. Toyoda 2, Roma, oppure ai gestori dei sistemi di informazioni creditizie, ai recapiti sopra indicati. 
Allo stesso modo potrà esercitare i diritti previsti dagli Artt. 15-22 del GDPR (escluso art. 20), così come richiamati nell'Informativa Clienti, e richiedere la correzione, l'aggiornamento o l'integrazione dei dati inesatti o incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta.

Tempi di conservazione dei dati nei SIC:

dati personali comunicati dagli interessati e riferiti a richieste

il tempo necessario per il completamento dell'istruttoria e comunque non oltre 180 giorni dalla presentazione delle richieste.

per le richieste non accolte o rinunciate

90 giorni dalla data del loro aggiornamento con l'esito della richiesta;

informazioni creditizie di tipo negativo relative a ritardi nei pagamenti, successivamente regolarizzati

- 12 mesi dalla data di registrazione dei dati relativi alla regolarizzazione di ritardi non superiori a 2 rate o mesi;
- 24 mesi dalla data di registrazione dei dati relativi alla regolarizzazione di ritardi superiori a 2 rate o mesi.

informazioni creditizie di tipo negativo relative a inadempimenti non successivamente regolarizzati possono essere conservate

Non oltre 36 mesi dalla data di scadenza contrattuale del rapporto oppure, in caso di altre vicende rilevanti in relazione al pagamento, dalla data in cui è risultato necessario il loro ultimo aggiornamento, e comunque, anche in quest'ultimo caso, al massimo fino a 60 mesi dalla data di scadenza del rapporto.

informazioni di tipo positivo relative ad un rapporto che si è esaurito con estinzione di ogni obbligazione pecuniaria

60 mesi dalla data di cessazione del rapporto o di scadenza del relativo contratto, ovvero dal primo aggiornamento effettuato nel mese successivo a tali date. Tali informazioni potranno essere conservate ulteriormente nel sistema qualora in quest'ultimo risultino presenti informazioni creditizie di tipo negativo concernenti ritardi od inadempimenti non regolarizzati. 



I dati relativi al primo ritardo nei pagamenti in un rapporto sono utilizzati e resi accessibili agli altri partecipanti nel rispetto dei seguenti termini:

Nei SIC di tipo negativo

dopo almeno 120 giorni dalla data di scadenza del pagamento o in caso di mancato pagamento di almeno 4 rate mensili non regolarizzate;

Nei SIC di tipo positivo e negativo

decorsi 60 giorni dall'aggiornamento mensile, oppure in caso di mancato pagamento di almeno 2 rate mensili consecutive, oppure quando il ritardo si riferisce ad una delle 2 ultime scadenze di pagamento. Nel secondo caso i dati sono resi accessibili dopo l'aggiornamento mensile relativo alla seconda rata consecutivamente non pagata.


In ogni caso tali dati non saranno conservati per un periodo superiore a 10 anni dalla scadenza dei tempi di conservazione dei dati nel SIC.


Tempi di conservazione dei dati per finalità ulteriori
Ad integrazione di quanto previsto al punto E dell'Informativa Clienti, La informiamo che il Codice di Condotta dei SIC prevede la possibilità per il gestore - prima dell'eliminazione dei dati dal SIC secondo i tempi di conservazioni indicati nel Codice stesso - di trasporre i dati presenti nei SIC su altro supporto per determinate finalità, quali l'esigenza di difesa in giudizio, rispetto di un obbligo di legge, etc. e per il tempo necessario.
 
Il Codice di Condotta dei SIC, inoltre, consente al gestore di trasporre, sempre prima dell'eliminazione dal SIC, i dati su altro supporto - non direttamente accessibile ai partecipanti e assistito da opportune misure tecniche (i.e. sistemi di criptaggio o pseudonomizzazione) che potrà essere utilizzato per determinate finalità indicate dal Codice (cfr. All. 2,Par. 8), ivi comprese elaborazioni in forma aggregata, anonima o pseudonima volte a soddisfare esigenze di tipo regolatorio (ad es. con riferimento a normative prudenziali, che implicano l'elaborazione di dati retrospettivi più risalenti rispetto ai dati normalmente accessibili per richieste e rapporti), o di sviluppo di nuovi prodotti e servizi dei partecipanti.
Il termine massimo di conservazione, in questi casi è fissato a 10 anni dalla scadenza dei tempi di conservazione dei dati nei SIC.
Tale base di dati potrà essere utilizzata, inoltre, per fornire dati e informazioni ad autorità di vigilanza, e a Banca d'Italia in particolare, per proprie finalità istituzionali.
 
Accesso ai dati personali registrati nei SIC
In relazione ai Suoi dati personali registrati in un SIC, in qualità di soggetto interessato dal trattamento, Lei potrà esercitare i propri diritti secondo le modalità, i termini e le condizioni stabiliti dal GDPR e richiamate al punto F dell'Informativa Clienti, sia presso i partecipanti che li hanno comunicati sia presso il gestore.
Tali soggetti agiscono in qualità di autonomi titolari del trattamento e garantiscono, anche attraverso idonee misure organizzative e tecniche, un riscontro all'interessato senza ingiustificato ritardo e, comunque, al più tardi entro un mese dal ricevimento della richiesta stessa. Tale termine può essere prorogato di due mesi, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste ricevute.
Il partecipante o il gestore presso cui l'interessato abbia esercitato uno dei diritti ad esso riconosciuti, informerà prontamente quest'ultimo della proroga e dei motivi del ritardo, entro un mese dal ricevimento della richiesta.